Socrates, il documentario

Socrates

Mimmo Calopresti ci racconta la storia di Socrates, campione del calcio brasiliano e italiano. Laureato in medicina e molto sensibile ai temi sociali e politici, Socrates diede vita tra il 1982 e il 1983 alla famosa Democrazia Corinthiana, dove di fatto giocatori e allenatore autogestivano la squadra di San Paulo del Corinthians, scavalcando presidente e dirigenti. Nonostante tutti i luoghi comuni del calcio che vedono in un uomo forte e in un allenatore condottiero una delle formule più efficaci, la Democrazia Corinthiana non solo fu un modello vincente,  ma andò oltre i limiti dello stadio e del calcio,  perché in quel periodo il Brasile – appena uscito da una lunghissima dittatura militare – chiedeva la democrazia. Finita la carriera di calciatore, Socrates  riprenderà la sua professione di medico e si avvicinerà all’attività politica fino alla sua morte, avvenuta nel dicembre 2011.
Per rivedere il documentario, andato in onda su Rai Tre nell’ambito di Doc3 alla vigilia dei Mondiali, clicca qui:
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-bf0666a6-22d4-4cf3-81c5-6b0efd3c8811.html

 

 

 



I commenti sono chiusi.